La tua ULSS cambia nome!


Dal 1 gennaio 2017, in seguito alla riorganizzazione della sanità in Veneto, ULSS 1 e ULSS 2 si uniscono nella nuova

ULSS 1

DOLOMITI

generic image
Home » Area Amministrativa » Autorizzazione per ricerca midollo osseo presso registri internazionali

Aggiornato il 10/09/2014

Autorizzazione per ricerca midollo osseo presso registri internazionali

Sedi e orario Sportelli amministrativi centrali e territoriali

Il Registro nazionale di donatori di midollo osseo (IBMDR - Italian Bone Marrow Donor Registry) istituito dalla legge 6 marzo 2001 n. 52 presso l’ente ospedaliero “Ospedali Galliera” di Genova ha la funzione di ricerca di cellule staminali emopoietiche da cordone ombelicale presso le banche italiane e estere, oltre a svolgere l’attività di ricerca dei donatori di midollo osseo presso i registri nazionali ed esteri.
La prassi per l’autorizzazione all’attivazione del Registro segue la stessa per i ricoveri all’estero.

A chi è rivolto A tutti i cittadini italiani, comunitari ed extracomunitari, regolarmente iscritti.

Come si ottiene:

Termini, scadenze, modalità di presentazione della domanda
Va fatta richiesta di persona interessata e/o suo delegato almeno 15 gg. prima per autorizzazione preventiva.

Documenti da presentare:
La persona interessata o suo delegato deve presentare alla ASL di appartenenza:
- la domanda di autorizzazione;
- la proposta di un medico specialista;
- nulla osta da compilare a cura della ASL di appartenenza.

Tempi e iter della pratica Tempi richiesti per la pratica: 7 giorni.